Contrassegno di circolazione e sosta per invalidi

Ufficio di competenza:
Servizi demografici 

Occorre che il richiedente abbia una ridotta capacità di deambulazione a seguito di patologie permanenti o di stati temporanei. Il permesso riguarda sia il richiedente sia in grado di condurre veicoli, sia coloro che usufruiscono di veicoli condotti da altri soggetti.

Per la prima volta:
1) presentare la domanda su apposita modulistica, reperibile presso gli uffici del servizio di Polizia Municipale;
2) allegare il certificato medico legale rilasciato all’ASL.

Per il rinnovo:
1) presentare domanda su apposita modulistica, reperibile presso gli uffici del servizio di Polizia Municipale;
2) certificato relativo al persistere delle condizioni indicate nel certificato medico legale allegato alla prima richiesta, rilasciato dal medico di famiglia;
3) restituzione del contrassegno scaduto.

Il contrassegno può essere ritirato direttamente presso gli uffici della Polizia Municipale.
I tempi per il rilascio sono di 10 giorni al massimo.